mercoledì 10 novembre 2010

Festina e la Coppa della Luna

Dopo il sex toys workshop della serata Fammi Il Piacere a cura di Betty&Books, Festina mette insieme alcune delle lezioni che abbiamo imparato.

La seconda: l'alternativa agli assorbenti durante il ciclo mestruale.
Esistono delle coppette in silicone, materiale anallergico, che possono sostituire tamponi e assorbenti esterni. Basta inserirle nella vagina e ricordarsi di svotarle ogni 6-7 ore, a seconda del flusso. Si sciacquano nel lavandino e riducono i costi e l'inquinamento legato agli assorbenti che sono "usa e getta". Ne esistono diversi tipi in commercio, dalla MoonCup alla LadyCup, che si può trovare anche tra gli scaffali della Coop di Gavinana (via Erbosa - Firenze).
Legittimo storcere il naso, ma non tralasciate di farvi due conti in termini di soldi e salvaguardia ambientale.

Altro articolo sulle Palline della Geisha>>Link

Info sulla serata FAMMI IL PIACERE>>Link
Vuoi replicarla? Scrivi a Festina!

5 commenti:

  1. Interessante il fatto che ora sia disponibile anche alla Coop. Quelle della foto sono Ladycup? La mooncup mi sembrava più minimal in colore e accessori, almeno quando la vedevo nei vari banchetti a eventi tipo "terra futura" o cose così

    RispondiElimina
  2. Ciao Francesca, ti sei persa la spiegazione del workshop!
    Sì l'immagine della MoonCup è più minimal.

    RispondiElimina
  3. Io la uso da più di 5 anni! I conti si fanno in termini di soldi, di ambiente, di salute e di comodità.
    Non c'è paragone!!!
    Il dubbio viene se non si ha esattamente un buon rapporto con la propria intimità legata ad un certo conservatorismo di stampo cattolico, il più delle volte inconscio.
    Quello che mi domando è com'è che i ginecologi non avvertono mai le loro pazienti dei danni che gli assorbenti (anche esterni) possono provocare a causa degli agenti chimici utilizzati per lo sbiancamento...
    Consiglio la Moon Cup a tutte le donne!!
    Clementina

    RispondiElimina
  4. la moon cup è una FICATA pazzesca (e scusate il termine, ma mi pareva adatto!)
    : )
    la uso da un anno e l'adoro, ho convinto 5 mie amiche ad usarla!
    anche solo la comodità di quando parti e ti porti dietro solo quel bel sacchettino colorato!!!
    e niente spazzatura imbarazzante nei cestini di casa di amici
    ok, suona un po' skifoso, ma vi assicuro che è la svolta!
    baci
    franca

    RispondiElimina
  5. Anch'io la uso da tre anni, ne sono entusiasta e mi ha risolto molti problemi determinati dal flusso imponente, che prima ad esempio non mi permetteva di stare al mare a lungo: basta solo osservare scrupolosamente le basilari regole igieniche, le stesse del resto che si devono seguire ad esempio con le lenti a contatto. Come detergerle sempre con cura, sterilizzarle e lavarsi sempre le mani prima di maneggiarle.

    RispondiElimina