martedì 4 settembre 2012

Festina al bivio


Panta rei os potamòs. 
Ho aspettato a dirvelo ma c'è una sostanziale novità che non può più aspettare: mi sposto a Pisa per un nuovo lavoro in un locale che sta nascendo dal recupero di un edificio storico. 'E una strampalata magica avventura immaginarsi qualcos'altro proprio quando ti sembrava ingranata una velocità da crociera; all'infrangersi dell'ennesimo co co co tocca scommettere sulle proprie risorse e augurarsi che le stelle ridano con te e sostengano il tuo ardire.
Eccomi con la solita valigina che mi segue da una vita a traslocare certezze in cambio di visioni, a sperare fortissimamente che io sarò felice, anche a Pisa, e ripeterlo come un mantra: noi saremo felici, noi saremo felici, noi saremo felici.

In questa instabile situazione di mente, invoco il tuo aiuto lettore per impostare la rotta di Festina Lente come progetto narrativo.
Quale futuro vuoi per il blog che finora ha raccontato la vita a Firenze? 

Scegli una delle seguenti opzioni e parlami nei commenti!
a) Sposta gli aggiornamenti su cosa succede a Pisa e continua con qualche input sulla bella Firenze
b) Svela la nuova vita di una donna che si improvvisa imprenditrice per necessità o virtù 
c) Concentrati sul fai da te: cucito, cucina, viaggi, lifestyle 
d) Altro: segnalami la tua idea

_________________
Partire è un po' morire.

5 commenti:

  1. Un consiglio? Festina si deve semplicemente allargare. Tieni un corrispondente da Firenze e rilancia su Pisa e su molto altro ancora. A macchia d'olio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'idea di moltiplicare le festine è la più interessante, grazie Rosellina. Si tratta di trovare candidate/i per dare inizio a questa colonizzazione narrativa

      Elimina
  2. da pisana trapiantata a firenze, che a intervalli regolari pensa a come tornare nella sua bella città, ti dico: viva pisa e viva il nuovo locale (se ho capito qual è!)...in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  3. Festina franchising, ci mancherai carissima

    RispondiElimina
  4. Eccomi qua :) ti ho scoperto tramite la selezione dell'Internet Festival!
    Io sn trapiantata da pochi mesi proprio a Pisa e ti consiglio di fare un mix tra a,b,c e di accogliere anche i suggerimenti per la d..(che poi secondo me, nuove idee ti verranno col tempo per aggiungere nuovi temi al tuo blog)
    :)

    RispondiElimina