mercoledì 19 maggio 2010

Festina FE Sandro Bini e la fotografia Clubbing

Fabbrica Europa è anche workshop con l'appuntamento Clubbing Photography di sabato 22 e domenica 23 maggio. Docente: Sandro Bini. Festina l'ha intervistato per voi dalla finestra di MSN.

Festina Lente scrive:
Ciao Sandro
Il Maestro scrive:
Ciao Festina
Festina Lente scrive:
Ho pensato di fare questa intervista con un sottofondo musicale comune
dovresti aprire questo link
http://www.myspace.com/dicksondee
Si tratta del primo dj della serata Citymix di sabato
Il Maestro scrive:
ok link aperto che pezzo?
Festina Lente scrive:
fai partire il primo
Il Maestro scrive:
partito
Festina Lente scrive:
credo siano i risultati sonori delle esplorazioni urbane di Dickson Dee & Alessandro Carboni
Il Maestro scrive:
non ballabilissimo
direi
Festina Lente scrive:
Eh eh.. Allora, raccontaci da dove nasce l'idea del workshop che proponi sabato e domenica con Fabbrica Europa
Il Maestro scrive:
L'idea come spesso capita parte dall'archivio, ovvero dalla mia esperienza fotografica nei Club in questi ultimi anni direi grosso modo dal 2006 ad oggi, avendo raccolto molta esperienza e molto materiale in questo ambito ho pensato di condividerli con un nuovo progetto didattico.
Festina Lente scrive:
Interessante. Avrai dei collaboratori?
Il Maestro scrive:
In Deaphoto direi che il vero complice di questa avventura è stato Paolo Contaldo con cui collaboro spesso per questo tipo di ricerca.
Festina Lente scrive:
E quali esempi illustri potresti citare per questo genere di fotografia?
Il Maestro scrive:
La tendenza, seppur con illustri precedenti storici, è relativamente recente in quanto si lega alla nascita della musica elettronica e della Club Culture degli anni '90. Se dovessi fare dei nomi su chi ha influenzato maggiormente concettualmente e stilisticamente questa tendenza direi Nan Goldin, Wolfgang Tillmans, Juergen Teller e Therry Richardson.
Festina Lente scrive:
Per andare avanti cambierei musica, sei d'accordo?
Il Maestro scrive:
of course
Festina Lente scrive:
http://www.myspace.com/nakadia
Ecco la seconda dj di sabato sera
Il Maestro scrive:
scegli tu il pezzo?
Festina Lente scrive:
Direi To the speaker
Decisamente abbiamo cambiato ritmo.. andiamo avanti
Cosa dovranno aspettarsi i partecipanti dal workshop? So che è strutturato in un modo particolare
Il Maestro scrive:
Il percorso è piuttosto completo. Si parte con un doveroso incontro introduttivo in cui viene definito il genere, vengono ripercorsi gi antecedenti storici e le caratteristiche tecniche formali e conettuali della Clubbing Photography, visualizzando e commentando tutta una serie di immagini partendo dai modelli di riferimento citati prima fino ad arrivare mostrare i miei lavori piu recenti in questo ambito
La notte gi studenti realizzeranno i loro scatti
durante i dj set
E il giorno successivo faremo il lavoro di selezione ed editing delle immagini al fine di creare una galleria immagini del workshop.
Festina Lente scrive:
Tu cosa ti aspetti?
Il Maestro scrive:
Mi aspetto che gli studenti imparino al di là degli aspetti tecnici e stilistici a muoversi e relazionarsi nell'ambiente e con le persone e magari imparino a scoprire le potenzialità dell'esperienza fotografica nei Club e i molteplici livelli di lettura che nasconde la superfice dell'immagine in un mondo che trovo piuttosto paradigmatico della società contemporanea nei suoi molteplici aspetti e stratificazioni
Festina Lente scrive:
Alte aspettative direi
Il Maestro scrive:
Vabbè ovviamente uno ha di mira il massimo obiettivo!
Festina Lente scrive:
Passiamo alle ultime due cose
la prima: in questo contesto sperimentale e disinibitorio, ti viene in mente qualcosa che un bravo fotografo clubbing dovrebbe evitare di fare?
Il Maestro scrive:
Beh bisogna sempre essere assolutamente rispettosi degli altri, e cercare di "sentire" quando sia o meno il caso di scattare... non è una cosa che si possa insegnare. Ma in fotografia l'etica è anche sempre un'estetica.
Festina Lente scrive:
e seconda cosa: ricorda la tua mail per chi volesse maggiori informazioni sul workshop
Il Maestro scrive:
La mail è deaphoto@tin.it ma le informazioni sul workshop si possono trovare anche dalla home page del sito Deaphoto http://www.deaphoto.it, ricordando che le Preiscrizioni chiudono il 20 Maggio.
Festina Lente scrive:
C'è qualcosa che non ti ho chiesto ma vorresti aggiungere?
Il Maestro scrive:
Si una che mi pare interessante...
Come negli anni 70 la presenza della fotografia si rivelò determinante per le nuove pratiche artistiche, penso che anche oggi la fotografia e il video digitale siano costitutive della Clubbing Culture. Noto che la dancing photography sta diventando una pratica amatoriale molto diffusa, renderla piu consapevole e ammiccante è forse uno dei motivi di questo mio workshop.
Festina Lente scrive:
Mi pare una conclusione perfetta
Il Maestro scrive:
Mettiamo l'ultimo pezzo?
Festina Lente scrive:
quale?
Il Maestro scrive:
Love Beach evvai!!!
Festina Lente scrive:
ahah ciao!!
Il Maestro scrive:
Ciao Grazie Festina a presto!!

Nessun commento:

Posta un commento