martedì 9 ottobre 2012

Festina: come cucire cestini termici

festina lente

Ecco come realizzare dei cestini per il pane da portare in tavola caldi.

Occorrente:
noccioli di ciliegia (una manciata per cestino)
stoffa di cotone bianco (serve un rettangolo di 80 x 32 cm circa a cestino)
materiale per cucire (ago, filo, macchina)

perché i noccioli di ciliegia

Il legno che li compone ha la proprietà di conservare il calore dopo che è stato scaldato in microonde o sopra un termosifone. Il pane o la focaccina, serviti in tavola caldi, lo resteranno più a lungo dentro l'apposito cestino. L'ideale è mettere da parte i noccioli delle ciliegie che mangi a giugno.
Se per caso è agosto, non trovi nessun negozio che venda noccioli di ciliegia e l'acquisto online ti sembra complicato, puoi unire l'utile al dilettevole e concederti belle passeggiate alla ricerca degli alberi di ciliegio nella campagna più vicina. Sotto ogni pianta, i frutti caduti si saranno appunto trasformati in noccioli pronti all'uso, che puoi pulire e lasciar asciugare al sole estivo prima della cucitura. Essi andranno a riempire il fondo del cestino e garantiranno l'effetto termico oltre che una base stabile al nostro cestino.


spiegazioni per il taglio e cucito

il tuo obiettivo è realizzare un rettangolo di 30 x 15 cm che andrà a formare, piegato a doppio, la base quadrata del cestino, e poi una striscia di stoffa alta 30 cm e larga 60 cm (15 x 4 lati). Lascia su ogni taglio un centimetro di margine per le cuciture.
Piega a doppio il rettangolo più piccolo e cuci al suo interno una manciata di noccioli di ciliegia.
Fissa quindi il quadrato ottenuto con i due lati della striscia alta 30 cm piegata a metà.

Il cestino è pronto. Puoi usarlo facendo una rovescia alla stoffa oppure in versione stesa.
Alcuni consigli su dove comprare la stoffa a Firenze>>Link
Per quelli in figura io sono stata da Giesse in via Baccio da Montelupo ed ho speso 23 euro per 3 metri di tessuto alto 160 + il filo in tinta. Con ogni metro ci vengono 6 cestini, che in vendita puoi trovare da 8 a 25 euro l'uno.

Con lo stesso procedimento, cambiando il taglio della stoffa, si realizzano anche i cuscini termici consigliati per la cervicale ed i dolori all'addome.

3 commenti:

  1. Ma perché non si potevano comprare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dall'analisi del suo profilo, signor Ivo, le suggerisco l'acquisto di questo libro, piuttosto che i meravigliosi cestini ;]
      http://lafestina.blogspot.it/2012/10/festina-if-mad-in-italy.html

      Elimina
    2. Gentile Festina,

      la ringrazio per la premura con la quale si è adoperata a leggere il mio profilo.
      Seguirò i suoi consigli sui meravigliosi cestini: non li comprerò, né mi metterò a farli.

      Sul consiglio letterario però sono poco convinto della sua pertinenza, ma la ringrazio comunque per averci provato.

      Nel lasciarla alla caccia ai funghi, porgo cordiali saluti.

      Elimina