sabato 7 gennaio 2012

Festina e la vernice lavagna

Nel film (500) Days of Summer con Zooey Deschanel ho notato per la prima volta una parete di casa tinta di nero e trasformata in lavagna, su cui scrivere con i gessi. Parole, figure, ritratti, progetti definibili e cancellabili.
Con l'anno nuovo appena battezzato, mi sento pronta a realizzare lo stesso angolo creativo e dark anche a casa mia e scatta la caccia alla vernice adatta.
Le amiche di Festina mi suggeriscono: vai all'ikea o da leroy-merlin, vai al negozio di colori in via Verdi a Firenze!
Faccio un primo tentativo all'OBI e agguanto subito la mia preda! Dopo aver mobilitato mezzo personale, spulciato scaffali ed etichette, troviamo il Magic Mix Lavagna della Disney, in colore nero o rosso alla modica cifra di 17 euro e spiccioli. Un barattolo da 375 ml promette una resa di 10-14 mq e la commessa mi ricorda che per un effetto decente vanno stese due mani a distanza minima di 12 ore.
Hanno anche una tinta "magnetica" da applicare volendo prima della "lavagna" e rendere la parete adatta anche a giocare con le calamite, creando per esempio una maxi agenda mensile a 31 scomparti.

Mi appresto a breve a mettere alla prova la "pittura con finitura opaca" ed il mio nuovo pennello giallo fiammante. Intanto tengo presente il prezioso consiglio di Francesca Guicciardini:
il vero segreto per avere un ottimo effetto lavagna è che la superficie di partenza sia preparata a dovere.
assicurati che sia liscissima, se fosse un muro brugnoloso dagli una mano di rasante per ottenere il risultato richiesto.
Hey Ho! Let's Go

3 commenti:

  1. Ottimo!!! La pittura magnetica mi era davvero sfuggita, devo tornare all'Obi assolutamente.

    RispondiElimina
  2. Ecco ora la voglio anche io... Non e' giusto.. L'anno e' appeba iniziato ed go gia' un triliardo di voglie e idee che non realizzero' mai!!! Brava Festina poi vogliamo resoconto sulla riuscita! :)

    RispondiElimina
  3. Ciao, esistono anche altri colori lavagna, io a casa mia ho utilizzato il rosso lavagna, anche perché ho le pareti arancioni.

    RispondiElimina