martedì 5 ottobre 2010

Festina PF meno tre

Quando a Firenze si parla di Private Flat, metà delle persone annuisce gongolando, l'altra metà sgrana gli occhi smarrita. Festina è qui per spiegare a loro di cosa si tratta, per arrivare preparati a questo weekend per l'inizio della manifestazione.
Per il sesto anno, alcuni appartamenti e spazi privati della città di Firenze diventano per 3 giorni luoghi visitabili da chiunque, dedicati alle arti contemporanee. In pratica basta dare un occhio alla mappa qui sopra, selezionare una zona che ci rimane comoda o che ci incuriosisce, e recarsi nelle vie indicate. Si percorre la strada fino a quando non ci si imbatte nel manifestino di Private Flat affisso sul portone, si suona il campanello contrassegnato e senza imbarazzo si sale all'appartamento.
La soglia tra pubblico e privato cade in nome dell'arte ed oltre alle opere spesso originali e agli allestimenti curiosi, è davvero forte introdursi in case di perfetti sconosciuti e trovarli sulla porta che ti accolgono con un bicchierino di nocino.
Per chi sa già che ci prenderà gusto e vorrà visitare quasi tutti i 17 spazi, conviene munirsi di bicicletta o di scarpe comode, e allenarsi a percorrere le distanze ridendo. Gli organizzatori segnalano anche le linee degli autobus utili in servizio nell'orario di apertura degli spazi: ven 16-21, sab e dom 10-20.
Vi ho incuriosito?
Per scaricare la brochure, cliccare qui>>Link
Tutti gli articoli di Festina su Private Flat cliccando qui>>Link

5 commenti:

  1. Quest'anno Brucia BAbilonia?

    RispondiElimina
  2. Festina,

    questo evento non lo conoscevo, grazie mille per averlo postato. Credo che non mancherò! Mi sembra molto interessante!

    A presto

    RispondiElimina
  3. evento da mettere in agenda.. lo ammetto non lo conoscevo!
    sarò certamente una di quelle con le scarpe comode e tanta voglia di essere stupita! grazie della dritta Festina

    RispondiElimina
  4. Grazie del calore!
    Festina si sente utile ;]

    RispondiElimina
  5. bellissimo
    non me ne sono perso uno da almeno tre anni a questa parte
    :-)

    RispondiElimina