sabato 3 aprile 2010

Festina trucco e parrucco

Quando li faccio lisci, non amo i miei capelli da appena lavati. Il momento in cui mi piacciono di più è il terzo giorno, quando mi sveglio e li vedo nello specchio più ribelli, gonfiati dall'aria della notte e da sogni e pensieri. Poi passa un altro giorno, tendono al crespo, e tocca intervenire.
A Firenze ci sono saloni di parruchiere per tutti i gusti: quelli un po' zen, che ti fanno la messa in piega solo dopo averti servito il thé, quelli da top model con ampi spazi per manovre d'arte, quelli che, se non fosse per qualche phon, potresti scambiare per la galleria di uno scultore.
Ma qual è la caratteristica irrinunciabile che una donna pretende per affidarti la sua chioma?
Chi è il tuo parrucchiere di fiducia?

Festina sotto le forbici di Vanni>>Link

9 commenti:

  1. Il mio parrucchiere è Egidio Borri con il negozio in una traversa di viale Europa.

    RispondiElimina
  2. Fabio in via d'Annunzio!

    RispondiElimina
  3. per me l'importante è che "capisca" i miei capelli: li voglio pulitissimi tutti i giorni e non ho tempo per pieghe etc... lui... fa magie!
    ma importante anche shampoo e balsamo, e qualche impacco ad hoc... io li compro rigorosamente in farmacia, prodotti dalla farmacia stessa.. e al mare bisogna proteggerli!

    RispondiElimina
  4. ..ancora alla ricerca del Parrucchiere di fiducia..

    RispondiElimina
  5. Essential Mix in Via Santa Caterina d'Alessandria: Daniele è un genio!

    RispondiElimina
  6. Massimo e Alessio in via della Scala! Tagli e pieghe sempre perfetti e come li voglio io!! non esagerano mai... a meno che non glielo chieda

    RispondiElimina
  7. Essential Mix via S.Caterina d'Alessandria , il meglio !!!!
    Valentina

    RispondiElimina
  8. Rasoi Hair Jazz, i migliori, oltre ai capelli anche lo spirito nè trae giovamento, chiacchere piacevoli e buona musica!

    RispondiElimina
  9. Claudio Anselmi viale lavagnini. Bravissimo

    RispondiElimina