sabato 18 giugno 2016

Festina ed il Migrantour


Ho partecipato ad ottobre al Migrantour in Santa Maria Novella a Firenze, lunedì parteciperò a quello in Sant'Ambrogio. Di cosa sto parlando?

Riprendendo semanticamente la consuetudine Settecentesca dei giovani europei di compiere un Grand Tour, di pochi mesi o svariati anni, solitamente in Italia, un progetto europeo propone passeggiate interculturali di conoscenza di nove città europee. Le opportunità di conoscenza spaziano da Lisbona a Genova, da Torino a Valencia, da Parigi a Napoli, da Milano a Marsiglia. E Firenze. Il cuore delle passeggiate proposte sono i quartieri multietnici di queste città e le guide stesse sono persone migranti, che raccontano tessuti invisibili a sguardi disattenti. Maggiori approfondimenti si trovano nel sito.

Veniamo quindi ai dettagli per l'appuntamento di lunedì 20 giugno 2016.

PASSEGGIATA MIGRANTOUR
per la Giornata Mondiale del Rifugiato
Inizio ore 18:00
Sportello Eco Equo
Via dell’Agnolo, n.3 Firenze

Migrantour Firenze vi propone una passeggiata migrante nel giorno della giornata mondiale del rifugiato. Gli accompagnatori interculturali ci porteranno alla scoperta del quartiere di Sant'Ambrogio, tra i più ricchi di aspetti interculturali e inter religiosi di Firenze, e incontreranno, insieme a noi, i richiedenti asilo ospitati da Oxfam Italia, per condividere insieme storie e prospettive future. Chiuderà la passeggiata un piccolo aperitivo a base di cibi di varia provenienza.

quota di partecipazione: €5,00
Prenotazione obbligatoria entro domenica 19/06 a migrantour.firenze@oxfam.it

Nessun commento:

Posta un commento