domenica 13 marzo 2011

Festina sotto il cielo d'Irlanda

Il programma dell'edizione 2011 di Irlanda in Festa al Saschall dal 16 al 19 marzo è ricco, ma io consiglio di non capirci nulla. Posso infatti dirvi che il mercoledì si parte con gli Whisky Trail, giovedì si festeggia San Patrizio ed il tricolore italiano con gli At First Light di John McSherry, tra i massimi virtuosi della cornamusa irlandese, le “uilleann pipes”. Il venerdì troviamo Cisco (ex MCR) su un palco affollato da Ginevra di Marco, Francesco Magnelli, Massimo Giuntini e Luca Lanzi, seguiti dalla chitarra di Tim Edey e l’armonica di Brendan Power. Cornamuse protagoniste anche del gran finale di sabato 19, insieme a Diarmaid Moynihan, al Collective di Tim Edey e alle melodie di Paul Bradley & Aris.
Ora che vi ho introdotto il programma dimenticatelo, perchè come ogni anno a firenze questo festival si presenta più come full immersion in una passione popolare di quanto non sia un concerto. Sono previsti piatti irlandesi, birre introvabili, danze da imparare e stand di artigianato che edizione dopo edizione aumentano di numero.

Biglietti 12/10/8 euro escluso sabato 19 (15/12/8). Riduzioni per studenti e soci coop.
Un flash sull'edizione 2010>>Link

Nessun commento:

Posta un commento