martedì 28 settembre 2010

Festina e la singola deliziosa

Mammina mi ha svegliato questa mattina telefonandomi con un quesito: se una ragazza di vent'anni cerca una camera a Firenze per iniziare l'università, dove la trova?
Le ho fatto scrivere il link dei due siti in cui di solito ho avuto successo io: kijiji.it e bakeka.it; ne conosco un terzo che è easystanza.it ma a differenza dei primi c'è da pagare qualcosa per arrivare ai dati dei contatti che ci interessano. In ogni facoltà resistono anche le bacheche cartacee in cui è possibile trovare altri coinquilini potenziali.
La compilazione di un annuncio da affiggere, segue attualmente le regole della pubblicità: siate chiari e distinguetevi dalla miriade di concorrenti, indorate le pillole amare ma imparare a decifrare le frasi in codice: es. cucinotto intimo e delizioso = piccolo spazio di manovra ai fornelli, posto letto nella nostra grotta da studenti = camera in seminterrato senza finestra.

Pensando alle case numerose in cui mi è capitato di abitare, mi son tornati alla mente le lavagnette di istruzioni e i post-it di infamate che spuntavano qua e là. Avete presente di cosa parlo? Se è capitato anche a voi, scrivetemi il testo o inviate le foto dei messaggi in questione a la.festina@gmail.com così ne vedremo delle belle!

2 commenti:

  1. una volta abbiamo disegnato i denti dello squalo sotto la tavolozza del water come avvertimento al pene di Pippo che non si ricordava mai di riabbassarla dopo... Linda

    RispondiElimina
  2. mandare affanculo la moira attarverso lo specchio del bagno non ha prezzo!!!!!

    RispondiElimina