lunedì 8 giugno 2015

Festina ws IED per Pitti



88 è per i cinesi un numero che indica il raddoppio della felicità. Si apre sotto una buona stella la preview dell'ottantottesima edizione di Pitti Immagine Uomo a Firenze.

Nelle giornate di 16, 17 e 18 giugno 2015 lo IED Firenze aprirà le proprie porte a professionisti e studenti, ospiti d’eccellenza e giovani creativi per una tre giorni di laboratori, workshop, conferenze e appuntamenti volti a vivere la filosofia dei due Istituti di formazione; unire alla crescita didattica dell’alunno, quella sociale e culturale lasciando il proprio contributo come protagonista o spettatore.
Per questa edizione di Pitti Uomo i due Istituti terranno due laboratori gratuiti di tre giorni ciascuno.

Il primo “Make Your Own Bag”in collaborazione con Full Spot, azienda che ad oggi continua ad innovarsi costantemente creando sempre nuovi accessori e combinazioni per tutti gli articoli. Il workshop sarà coordinato da Matteo Cibic, Designer di rottura che si occupa di progettazione, product design, comunicazione, fashion design e creative problem solving. Il laboratorio sarà caratterizzato da un approccio multidisciplinare, in cui sono chiamati a partecipare non solo appassionati di moda ma anche designer, architetti ed esperti di comunicazione. Il lavoro congiunto di queste molteplici figure specializzate in settori diversi sfocerà in un’unica proposta al vaglio di Fullspot, celebre azienda che produce le sempre più desiderate OBag.
Eventbrite - MAKE YOUR Own BAG

“C’è sempre una seconda vita” Il Felting e le sue lavorazioni, Workshop per l’Azienda Franco Ferrari Como. Il “saper fare” italiano ben si evidenzia nella lavorazione del fiocco di lana che si accorpa nelle sete crude e crea ombre e luci, disegni simbolici e artistici, domestici e nomadi. Oltre ai termini di “infeltrito” e “accorpato”, con il nome “felting” designiamo l’effetto come “le lane” si contrappongono alle trasparenze e alla sensualità di un tessuto come la seta, organzata e crepòn. Su elaborati di felting, alcuni presenti nello show-room della Franco Ferrari in Pitti Uomo 2015 ed eseguiti dai ragazzi del corso Fashion & Textile Design dell’Accademia di Belle Arti “Aldo Galli” – IED Como , vengono fatte durante il workshop ulteriori lavorazioni di ricamo, accorpaggio, effetto tintura delavè, applicazioni materiche, incrostazioni (…), aggiungendo fascino al fascino, sapore al sapere. La tradizione si reinventa nelle contaminazioni giovani e alternative.

Eventbrite - C’è sempre una seconda vita

A conclusione della giornata del 16 giugno alle ore 18.00 si terrà il Talk “BUONI TALENTI” con Alessandro Colombo (Direttore IED Firenze), Sara Maino (Senior Editor Vogue Italia e Vogue Talents), Matteo Cibic (Designer per Benetton, Centre Pompidou, National Geographic Store), e Salvatore Amura (Direttore Accademia di Belle Arti “Aldo Galli” – IED Como). Modera l’incontro Tommaso Sacchi (Assessorato alla Cultura del Comune di Firenze)
Il 17 giugno, dalle 16.00 alle 20.00 si terrà il “Walk Talk con Carlo Infante_Walkabout TrendSetting”, aperto a 25 partecipanti. Un workshop nomade, un percorso che tocca @PittiUomo ed il centro storico di Firenze, per cogliere le tendenze in atto, in una dinamica ricerca di TrendSetting. Il format è quello del radio-walkshow, una passeggiata peripatetica basata sull’uso di performing media, dalle whisper-radio per conversare camminando e gli smartphone per ascoltare repertori audio tratti da internet e lasciare il segno sui social media con foto e tweet. Un’azione di changemaking, tesa a giocare il cambiamento scandito dalle informazioni che ci avvolgono, elaborandole in una produzione creativa di contenuti istantanei sulle nuove tendenze, con i piedi per terra e la testa nel cloud. Conducono Carlo Infante e Salvatore Amura con gli #SmartCitizen dell’Accademia Galli-IED presso IED Firenze.
Eventbrite - Walk Talk con Carlo Infante_Walkabout TrendSetting

Il programma si conclude il giorno 18 giugno, con la presentazione dei lavori degli studenti IED Firenze e Como risultati dei workshop “Make Your Own Bag” e “C’è sempre una seconda vita”, a partire dalle ore 17.00. Segue aperitivo.

Nessun commento:

Posta un commento