domenica 3 maggio 2015

Festina performance alla Sartoria Teatrale

festina lente

I visitatori sono accolti nella semi oscurità debolmente illuminata da lampade al neon in un’atmosfera a metà strada tra un luna park dismesso di provincia e un night-club triste. Nella stanza successiva la messa in scena di un ambiente domestico a metà tra il sogno e la veglia. Nell’ultima stanza un viaggiare che si propone, come nei film di Wenders, di sperimentare un tempo diverso legato alla percezione in movimento.

Con i Dialoghi spuri in 4 atti l’attenzione è incentrata sull’aspetto della comunicazione verbale, sulle caratteristiche psichiche e sulle modalità comportamentali dell’uomo. Sabato 9 maggio alle ore 18:00, presso la Sartoria Teatrale di piazza Duomo a Firenze l'atto conclusivo dei Dialoghi spuri, drammaturgia visiva di Chiara Giorgetti. Protagoniste la poetessa e scrittrice Paola Loreto e Chiara Giorgetti.

Scopri di più sulla Sartoria Teatrale, l'articolo sulla prima visita>>Link

Nessun commento:

Posta un commento