domenica 17 maggio 2015

Festina Chelsea Fringe Firenze

festina lente

Direttamente dalla conferenza stampa presso le Serre Torrigiani, bellissime anche in un venerdì di pioggerelline, annuncio un paio di cose:
  • l'hashtag ufficiale del Chelsea Fringe Firenze è #cff che potete usare per condividere sui social tutte le vostre foto. Clicca qui per approfondire filosofia e dettagli del Festival
  • ecco il programma completo della manifestazione alternativa dei giardini di Firenze (e Toscana):
    Visita al Giardino di Boboli alla scoperta del suo significato alchemico. La visita sarà condotta da Costanza Riva, studiosa e ricercatrice di Antiche Tradizioni, che si dedica da anni alla riscoperta del simbolismo alchemico dei giardini Medicei.
    Sede/luogo: Palazzo Pitti, ingresso principale
    Quando: sabato 16 maggio ore 10:00
    A cura di: Costanza Riva
    Costo: l’evento è gratuito con prenotazione obbligatoria scrivendo una mail a: costanza-riva@tiscali.it
    La visita è gratuita ma i non residenti nella città di Firenze dovranno presentarsi al punto di incontro con il biglietto d'ingresso al Giardino di Boboli già acquistato.

    Visita guidata al Giardino Corsini in occasione di Artigianato e Palazzo alla scoperta degli angoli nascosti del meraviglioso giardino seicentesco.

    Sede/luogo: Giardino Corsini, Via della Scala 115
    Quando: sabato 16 maggio ore 12:00
    A cura di: Associazione Città Nascosta (info@cittanascosta.it)
    Costo: la visita guidata è gratuita ma l’ingresso ad Artigianato e Palazzo è a pagamento (8 euro).

    La terra e i suoi frutti
    Rassegna d'arte contemporanea sui temi dell'Expo
    Inaugurazione della mostra “La terra ed i suoi frutti”, aperta fino al 28 maggio.Trentadue artisti condivideranno con i visitatori, la loro visione della natura, dei giardini, del lavoro e dell’amore ed il rispetto per la Terra ed i suoi frutti.

    Sede/luogo: Galleria Gadarte Via San Egidio 27/r, Firenze
    Quando: sabato 16 maggio ore 17
    A cura di: Gadarte
    Costo: ingresso gratuito

    Flower Show a Collodi
    Il Flower Show è pensato e realizzato per mostrare al pubblico l’avvio delle fioriture primaverili al barocco Giardino Garzoni di Collodi

    Sede/luogo: Giardino Garzoni, Collodi
    Quando: sabato 16 maggio
    A cura di: Sviluppo Turistico Collodi
    Costo: a pagamento

    Giardino dell'Iris
    Il Giardino dell'Iris, nato nel 1954 per ospitare il Concorso Internazionale per le migliori varietà di Iris, è importante per Firenze poiché il fiore è l'emblema della città. Il giardino riveste un importante interesse scientifico per specialisti, botanici, ibridatori, orticultori internazionali in quanto riserva di germoplasma del genere Iris. Durante l'apertura del Giardino (10:00 – 12:30 / 15:00 – 19:30) nei giorni 18 e 20 Maggio soci della Società dell'Iris effettueranno visite guidate alle ore 11:00 e alle 16:00 per far conoscere il fiore e mostrare il giardino caratteristico delle colline toscane con olivi, piante mediterranee e straordinari affacci sulla città.

    Sede/luogo: Giardino dell’Iris – Piazzale Michelangelo, Firenze
    Quando: lunedì 18 maggio e mercoledì 20 maggio ore 11 e ore 16
    A cura di: Società dell’Iris (segreteria@irisfirenze.it)
    Costo: ingresso gratuito

    Spontanei coltivi: tre conversazioni e un ossimoro tra libri e giardini. Aperitivo a seguire.
    Mercoledì 20 maggio, ore 18.30: conversazione con Valerio Gallerati, autore de ‘Il raccoglitore di semi’, cercatore di semi e vivaista di piante spontanee e forestali (VitaVerde) ed Elisa Tomat, autrice di ‘Nativa dei prati’, studiosa dell’ecologia dei prati. Interviene Francesca Bretzel, ricercatrice dell’Università di Pisa.
    Mercoledì 27 maggio, ore 18.30: conversazione con Didier Berruyer, autore de ‘Il mal di fiori’, giardiniere e vivaista in provincia di Lucca (Il Giardino vivace) e Giancarlo Marconi, autore di ‘Nei giardini di nessuno’, ricercatore scientifico e naturalista. Interviene Rita Paoli, vivaista fiorentina (Pollici Rosa).
    Mercoledì 3 giugno, ore 18.30: conversazione con Maria Laura Beretta, autrice di ‘Specimens’, animatrice della rivista Rosanova e Antonio Perazzi, autore di Foraverde, paesaggista e scrittore.

    Sede/luogo: Libreria Todo Modo Via dei Fossi 15r
    Quando: mercoledì 20 maggio/27 maggio/3 giugno dalle ore 19:00
    A cura di: Maestri di Giardino (info@maestridigiardino.com)
    Costo: ingresso gratuito

    Serre Torrigiani abbellisce la città e vi invita a sporcarvi le mani in Piazza della Repubblica dal 20 al 23 maggio, presso la nostra istallazione verde in città. Affondate le mani nella terra e fatevi scattare una foto da pubblicare su Instagram con hastag #giulemani per partecipare al nostro contest fotografico.
    Nella giornata del 23 maggio Serre Torrigiani vi invita a venire a vedere la rinascita dal degrado di Piazzetta dei Tre Re. Inoltre Serre Torrigiani fornirà un kit da giardinaggio ai bambini delle scuole elementari fiorentine, in modo che possano essere educati alla crescita, alla cura del bello e della natura.

    Sede/luogo: Piazza della Repubblica / Piazzetta dei Tre Re, Firenze
    Quando: da mercoledì 20 maggio a sabato 23 maggio, ore 10 - 20
    A cura di: Serre Torrigiani (www.serretorrigiani.it, info@serretorrigiani.it)
    Costo: gratuito

    La vita di un seme raccontata in tre appuntamenti: Una passeggiata di raccolta semi, un laboratorio di trasformazione, conservazione e semina con un piccolo mercato di piante e una tavola rotonda tenuta da Elisa Tomat e Valerio Gallerati dal titolo ‘Semi d’erba, semi d’albero’. Il tutto nella giornata di riapertura al pubblico dell’Orto Botanico.

    Sede/luogo: Orto Botanico di Firenze, Via Pier Antonio Micheli 3
    Quando: giovedì 21 maggio dalle ore 10:00 alle ore 13,30
    A cura di: A.Di.P.A. e Maestri di giardino
    Costo: ingresso gratuito. Gradita al prenotazione a adipafirenze@gmail.com

    Esposizione di acquerelli botanici di Simonetta Occhipinti raffiguranti gli agrumi della collezione medicea. La mostra si terrà nella limonaia del Giardino Botanico in occasione della giornata della sua riapertura al pubblico.

    Sede/luogo: Orto Botanico di Firenze, Via Pier Antonio Micheli 3
    Quando: giovedì 21 maggio dalle ore 10:00 alle ore 21:00
    A cura di: Simonetta Occhipinti (occhipintisimonetta@libero.it)
    Costo: ingresso gratuito.

    Greenhouse creativity nella serra trasformata in Studio Tessile del Palazzo Pandolfini, Tamara Pasquinucci, propone un workshop per bambini tra tessuto, colori, ortaggi, foglie e libertà d’espressione con i designer: Margherita Pandolfini e Karl Jorns. Seguirà break bio tra le luci ovattate delle vetrate che si affacciano sul giardino.

    Sede/luogo: La Serra MK Texile Atelier -Via Salvestrina 1, Firenze
    Quando: giovedì 21 maggio dalle ore 17 alle 19
    A cura di: Art Floor (info@artfloor.it)
    Costo: visita gratuita. Workshop su prenotazione a info@artfloor.it

    Floating Seeds: il pic nic di food-raising in cui il cibo contadino dell’Associazione Produttori del Pratomagno sostiene l’arte e la cultura in città. Seduto tra le piante di ulivo, durante il pranzo ogni commensale potrà conoscere e votare i progetti green e folk selezionati tramite bando pubblico.
    Sede/luogo: sede Treedom, uliveta con vista, via della Piazzuola 45 (zona Cure)
    Quando: domenica 24 maggio dalle ore 12.30 alle 16.30
    A cura di: Festina Lente (la.festina@gmail.com)
    Costo: ingresso gratuito. Per il pranzo, info costi e prenotazioni: la.festina@gmail.com

    Passeggiata nelle terre del Genio Passeggiare tra gli ulivi nei suggestivi sentieri del Montalbano e allietare le papille con i sapori biologici di un picnic all’aria aperta è sicuramente un’ esperienza da non perdere…
    Sede/luogo: ore 9.30 Piazza dei Conti Guidi – Vinci (FI)
    Quando: domenica 24 maggio dalle ore 10.00 alle 16.30
    A cura di: Art Floor (info@artfloor.it)
    Costo: ingresso gratuito. Per il pranzo, info costi e prenotazioni: 338 8404101 / 055 7477398

    Confine 33 apertura stra-ordinaria di un piccolo giardino privato, orlato da antichi muri al limitare del grande parco di Boboli. Ospiti: Pietro Capogrosso “né astratto né figurativo” oli su tela / CarLotta j. inseCta Grandi insetti da indossare (serie di spille a forma di insetto e tema floreale in seta, pizzo e metallo) / Carlo Colli “Green scene (maternity)” pittura su tela / Francesco Privitera, chef privé, propone piccoli assaggi food&flowers: il giardino gastronomico.

    Sede/luogo: Via Romana 33 Firenze
    Quando: mercoledì 27 maggio dalle ore 17:30 alle ore 21:00
    A cura di: Paola Sardone (paola.sardone@tiscali.it)
    Costo: ingresso gratuito.

    Tutto sulle aromatiche: mostra di aromatiche provenienti da attività di agricoltura sociale in carcere: riconoscimento e usi alimentari. L’Associazione Radici Quadrate apre le porte per due intere giornate a tutti gli appassionati di piante! Presso il giardino dell’Associazione si svolgerà una mostra di piante aromatiche biologiche coltivate dai detenuti del Carcere Mario Gozzini di Firenze. Ogni ora gli amici che ci verranno a trovare potranno partecipare a laboratori per adulti e bambini dedicati al riconoscimento delle erbe ed al loro utilizzo alimentare.

    Sede/luogo: Piazzale Donatello 29 Firenze
    Quando: venerdì 29 maggio dalle ore 10:00 alle ore 19:00 / venerdì 5 giugno dalle ore 10:00 alle ore 19:00
    A cura di: Associazione Culturale Radici Quadrate (info@radiciquadrate.it)
    Costo: I workshop sono gratuiti. I visitatori potranno portare a casa le piantine con un’offerta libera che l’associazione dedicherà ai progetti in corso.

    Passeggiata, piante e letture in un angolo della campagna toscana. Alessandro Vergari, appassionato curatore dell’Orto di Olmo, vi accompagnerà in questo introvabile giardino nelle colline a sud di Firenze tra letture prese dal suo libro “Con le mani nella terra”, pubblicato da Terre di Mezzo, riconoscimenti di piante e una visita delle semplici curiosità di questo particolare orto.

    Sede/luogo: Piazzale Kennedy - Scandicci
    Quando: sabato 30 maggio dalle ore 15:00 alle ore 19:00
    A cura di: Alessandro Vergari (alessandro_vergari@yahoo.it)
    Costo: ingresso gratuito. Offerta libera a sostegno del progetto

    Il labirintorto di Villa Bardini, verrà aperto per la visita guidata gratuita che racconterà la sua storia attraverso un workshop dedicato e una slide-show.
    Sede/luogo: Villa Bardini, Costa San Giorgio 2, Firenze
    Quando: mercoledì 3 giugno
    A cura di: Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron
    Costo: ingresso gratuito

    Mostre e performance al Cortile delle Murate Elena Salvini Pierallini con l'esposizione BULBI TUNICATI propone la sua visione d'artista, esplorando il tema delle cipolle attraverso inusuali prospettive. Ines Romitti con il workshop POCKET GARDEN crea un'esperienza immersiva per realizzare un micro spazio in cui trasformare le proprie emozioni, idee e sentimenti. Manuela Mancioppi si inserirà con Giardino immaginario: un abito camaleontico (Creabito) ricoperto da "squame" che si trasforma con l'intervento del pubblico sui frammenti di stoffa che lo compongono. Alle 18:00 alla Gallery del Caffè Letterario inaugurazione della mostra VISITE DI FOGLIE curata da Elda Torres per FOTO e FOTO con fotografie di Elena Salvini Pierallini e Pierangelo Pierallini

    Sede/luogo: Cortile delle Murate
    Quando: venerdì 5 giugno dalle 15 alle 19
    A cura di: Ines Romitti
    Costo: ingresso gratuito  

Esiste la possibilità di registrare eventi anche in corsa, quindi per gli ultimi aggiornamenti, tenete d'occhio la pagina FB>>Link

Nessun commento:

Posta un commento