mercoledì 10 settembre 2014

Festina via di fuga


Non cercare sempre di aggiustare le cose. Quello da cui scappi non fa che rimanere con te più a lungo. Quando combatti qualcosa, non fai che renderla più forte. Non fare quello che vuoi. Fai quello che non vuoi. Fai quello che sei allenata a non volere. Il contrario della ricerca della felicità. Fai le cose che ti spaventano di più.
Chuck Palahniuk, Invisible Monsters, 1999

A settembre la voglia di scappare è potente. La libertà annusata in quelle due settimane di ferie avventurose, a fare il bagno sotto cascate gelate e trattare affari indimenticabili in lingue ignote, è restia ad assopirsi solo perché hai fatto ritorno a casa.
Ecco che a Firenze giusto giusto questa settimana hanno inaugurato Adventure Rooms, un gioco di ruolo in cui un gruppo da 2 a 6 persone vive in prima persona un escape game. I polsi stretti nelle manette, una stanza chiusa a chiave e la soluzione lì dentro, ma celata sotto enigmi, oggetti sparsi e prove da superare, prima fra tutte quella di formare un gruppo complice ed intuitivo che sappia uscire prima che il cronometro raggiunga i 60 minuti.
L'ingresso si trova al 47 di via Alfani, le prenotazioni si fanno on line>>Link

Nessun commento:

Posta un commento