sabato 21 dicembre 2013

Festina un albero in un pacchetto!


Ecco il catalogo vivente che ti trovi davanti quando decidi di regalare un albero per Natale. Non ci sono abeti ma Olivi e Aranci, nelle terre italiane liberate dalla mafia, e piante da frutto esotiche, come Manghi, Anacardi, Passion fruit e Avocado. Svetta su tutti il re della flora, il Baobab che ficca la testa fra le nuvole.

Con un viaggio in Senegal (>>leggi) mi sono imbattuta a settembre nelle maestose radici di fromagere e kapok, ho visto le baby mangrovie lungo il fiume Casamance e ho fissato l'oceano da boschetti di palme. La flora prende forme così grandi e imponenti da obbligarti a prestarle attenzione. L'emozione connessa al ramificarsi della vita, è un archetipo universale.

Ecco che a Babbo Natale quest'anno ho chiesto un albero in Senegal, e non devo prendere un volo per andarlo ad annaffiare. Treedom, che collabora con Cospe proprio con progetti situati in Casamance, ti dà la possibilità di acquistare alberi con un click e seguirne la crescita con un sistema di geolocalizzazione. Tra le informazioni disponibili, l'aggiornamento sulla riduzione di Co2 di cui diventi artefice.
Possibile anche farne un regalo speciale, con tanto di messaggio personale!
Per iniziare, accedi al SITO TREEDOM

Nessun commento:

Posta un commento