sabato 21 settembre 2013

Festina Mondiali di ciclismo a Firenze

La situazione è rovesciata: le biciclette hanno raggiunto il predominio sulla città dei cordoli e delle piste ciclabili interrotte. In ogni vetrina, sono spuntate due ruote. Ieri sono andata alla Feltrinelli per comprare un regalo di compleanno al mio amico Branzi e non ho potuto resistere alla colonna di libri sugli eroi della bicicletta: Bartali, Coppi, il fascino delle salite spingendo sui pedali e di un'Italia che aspetta i beniamini seduta sul guard rail, fischiettando Paolo Conte.

Ecco come sopravvivere e spostarsi consultando il sito del Comune>>Link

Le gare iniziano domani, 22 settembre, e proseguono fino al 29.
Per gli amanti del cinema, il Bicycle Film Festival>>Link
 

1 commento:

  1. E' già cominciato il caos.....non voglio pensare neppure ai prossimi giorni!

    RispondiElimina