sabato 25 agosto 2012

Festina pomodori e barattoli


Lode all'Assunta che stamani ha trovato per noi un buchino in agenda e ci ha aspettato per imparare a maneggiare i pomodori nei mille modi che insegna la tradizione: pelati, conserva, pomarola.
In poche parole, ecco il workshop della contadina - lezione uno.

Pomodori pelati in barattoli

Occorrente: 
5 Kg di pomodori freschi, 1 coltello, 2 cucchiai, una tinozza, un secchio, due insalatiere, 15 barattoli, un pentolone, un fornello.

Preparazione:
Immergere nella tinozza riempita d'acqua un po' alla volta i pomodori. 
Sbucciarli uno ad uno della pelle, togliere le parti sciupate e spezzettarli dentro l'insalatiera.
Procedere quindi al riempimento dei barattoli facendo attenzione a non lasciare all'interno spazi per l'aria. 'E utile a tal fine versare nel barattolo anche il liquido sprigionato dai pomodori e chiudere bene il tappo.
Bollire almeno 20 minuti i barattoli chiusi dentro il pentolone riempito d'acqua e posto sul fornello. 
Riporre negli scaffali e attendere l'appetito invernale.

Per preparare invece la pomarola, munirsi anche di un bel sacchetto di odori e aspettare la prossima puntata.

Nessun commento:

Posta un commento