martedì 1 maggio 2012

Festina FE Post Elettronica

Al via la XIX edizione di Fabbrica Europa a Firenze. Dal 3 al 13 maggio gli spazi della Stazione Leopolda diventano la residenza centrale di questo Festival internazionale della scena contemporanea.
Festina Lente si conferma media partner e inizia a raccontarvi il programma!

Pillola # 1 Post Elettronica


Letizia Renzini (leggi approfondimento) e Valentina Gensini curano una sperimentazione tributo a John Cage, composta da installazioni e performance. I protagonisti?
Artisti che provengono da diverse parti del mondo e che hanno in comune un uso drammaturgico e gestuale delle nuove tecnologie. Opere ibride che uniscono musica, video, performance, scultura, suono, rumore, vocaboli di un linguaggio composito dove la gestione di software avanzati si combina al manufatto, corpo e sintesi digitale si mescolano e si sovrappongono; la tecnologia si espone nella sua evidenza meccanica, fisica, funzionale.
Il lavoro degli artisti proposti affonda le radici tanto negli avamposti della tecnologia globale quanto nella storia delle avanguardie artistiche, sia storiche sia più recenti, nel comune tentativo di scioglimento dell’approccio concettuale in direzione del coinvolgimento dello spettatore.
Con Les Souliers del francese Arno Fabre il foyer della Leopolda diventa una piazza/teatro che ospita un “concerto” di automi a ciclo continuo. Gusto rétro e tecnologia convivono in questo evocativo “balletto meccanico” straniante e ironico.
Gli fanno eco i fruscii meccanici dell’installazione dello svizzero Zimoun con i suoi muri animati. Centinaia di bacchette, collegate ciascuna a un motorino che imprime loro un moto oscillatorio, ci invitano a esperire la dimensione fisica e vibratile del suono.
Il progetto prosegue nello Spazio Alcatraz, animato sia da performance proposte nella pedana centrale, che dalle installazioni nelle stanze attigue.

Le Performance
Pablo Palacio > Facing the Blank Page
gio 3 maggio h 19:00 - 23:00
ven 4 maggio 19:00 - 24:00
Theresa Wong > Solo
gio 3 maggio h 22:00
Matteo Marangoni > Echo Moiré
sab 5 maggio h 19:00
dom 6 maggio h 19:00
Mat Pogo / Ignaz Schick > Nighthawk kitchen
mer 9 maggio h 23:00
Letizia Renzini > Conferenza muta
gio 10 maggio h 23:00
Nicolas Bernier / Martin Messier > La chambre des Machines
ven 11 maggio h 21:30
sab 12 maggio h 22:30
Nicolas Collins > Works for slighty abused technology
sab 12 maggio h 21:30


Approfondimenti cliccando nei singoli eventi dal calendario di Fabbrica Europa 2012>>Link

Nessun commento:

Posta un commento