lunedì 19 dicembre 2011

Festina dona il sangue

Mi sono decisa ad intraprendere la donazione!
Sabato mattina sono salita digiuna all'ospedale Palagi su viale Michelangiolo e, come prima cosa, ho scoperto una vista meravigliosa sulla collina e sulla città. Ero di corsa, per riuscire ad arrivare entro le 10, orario in cui accettano l'ultimo donatore (il servizio inizia alle 7:30 ogni mattina, dal lun al sab).
Ho seguito la salita tenendomi sulla destra, fino a trovare l'edificio in cui ha sede il Centro AVIS. Raggiunta l'ala giusta, mi hanno fatto accomodare, hanno preso i miei dati e quindi alcuni campioni di sangue per effettuare le molte analisi di rito, completamente gratuite. Dopo il prelievo, ho potuto fare una bella colazione (brioche, succo di frutta, caffè, bottiglietta d'acqua) messa a disposizione dei donatori. Entro 10 giorni arriveranno i risultati degli esami, e se non ci saranno problemi, sarò convocata per la prima donazione. Che poi è un bel verbo quello associato al sangue, che non si deposita, non si versa, non si accumula, ma si dona.
Non serve prendere appuntamento né prenotare, basta presentarsi digiuni e seguire l'iter di inserimento nella lista donatori.

DOVE DONARE
Altre informazioni utili:

1 commento:

  1. si può donare anche alla piastra a careggi, lì la donazione viene fatta nella stessa giornata!cioè passi dall'accettazione , prendono i tuoi dati, poi fai un primo controllo con il medico che ti fa delle domande, misura la pressione etc.
    Se sei idoneo ti fanno donare il sangue, si può donare anche il plasma!
    Però lì bisogna prenotare il macchinario e se è la prima volta fanno un controllo per vedere se sei idoneo a donarlo( non tutti lo possono fare, credo dipenda dalle dimensioni delle vene)!
    I risultati dell'analisi vengono poi consegnati a casa!

    RispondiElimina