martedì 15 novembre 2011

Festina Lo Fai Lo-Fi

Ho ricevuto una letterina propositiva che incollo nel blog. Mittente? Un gruppetto nientemale, che TI AMO MA... vedete voi:

Cara Festina, Lo sai, in casa mia non mi annoio mai, ma devo raccontarti di un posto che mi ha fatto cambiare idea.Un bel giorno, in preda alle mie faccende domestiche, la radio come sempre era accesa; fra una lavatrice e una passata d'aspirapolvere cantavo Ornella Vanoni, immaginandomela sul lavello a fischiettarmi 'L'appuntamento'. No, amica mia, non mi ero versata quel goccetto in più nel caffè del dopo pranzo. Era sabato e non avevo voglia di cambiarmi a festa, così sono uscita con addosso le prime cose che avevo poggiate sulla sedia.Fra una viuzzia e l'altra, la gente chic mi faceva sentire una pantofolaia, ma improvvisamente mi son ritrovata a La Casa: una cortenascosta, nel cuore del Centro di Firenze, davanti al nostro amato Marquee Moon e dietro al Duomo, tanto per capirci. Così sono entrata e, non ci crederai mai, mi son ritrovata di nuovo a casa mia! Si, perchè di fronte a me ho trovato oggetti della mia cucina e del mio salotto, tutti in cartone!E in un angolo c'era la mia radio che suonava! ma non solo suonava, erariuscita a portare un cantante direttamente sul tappeto di quellacasetta in miniatura... Non era una visione, lo chiamano Lo Fai Lo-Fi? ed è una rassegna diconcerti in programma a La Casa che scommette sulla musica fatta disemplici intenti. Dovresti vedere i personaggi che puoitrovarci... musicisti, pittori, stilisti: tutti artigiani dell'arteche, come tu ed io facciamo in cucina, reinventano e sperimentano consemplici ingredienti, servendo al pubblico piatti ricchi. Giocano con la musica, si sbizzarriscono con l'arte, e con la bassa fedeltà creano emozione di alta qualità Si, Cara Festina, emozionano perchè creano con la semplicità. Le mie guance si son scaldate quando mi son seduta sui cuscini adagiatia terra, perchè mi son sentita a casa, nella casa del fai da te, dovele piccole cose son fatte col cuore, di tutti.
P.S. in giro ho trovato un Lo-flyer (termine tecnico del volantino al Lo Fai Lo.Fi?) con il programma da ottobre a dicembre. Ci sono degli appuntamenti davvero gustosi! che bontà! Te le scrivo qua sotto perchè non possiamo proprio mancare... Un abbraccio di colla vinilica La Tua Amica Lo-fier Addicted

Info e programma nel sito>>Link

2 commenti:

  1. Vuoi conoscere la risposta? :-)
    Bene. Prendi il Ti Amo Ma....togli il TI AMO. Cosa ti resta? Noi siamo il M.A.: Music&Art. Michelle&Giulio, falange musicale di una mano più che dimezzata.

    RispondiElimina