domenica 24 luglio 2011

Festina Lente BOTTOM-UP second

Se mercoledì 20 Paolo Manciocchi ci ha rivelato che nessun colore è stato più presente negli anni '80 del fucsia e che tante ragazze imbastivano sulle loro teste capigliature selvagge che era possibile smontare a fine serata per tornare a casa, Giulia Di Bitonto e le nostre sarte creative hanno introdotto e dimostrato l'attualità di una maglia over.
Bruno Casini ha condotto per noi un tour a pedali tra le vetrine del centro, a caccia di Baby Jane e la sua factory. Il negozio di Sandro Pestelli, quello di Clochard in via de Conti: la città presente non ha rinunciato alle tane della creatività che generavano fanzine e stili di vita.
Il nostro diario esperenziale della Firenze anni 80 diventa leggibile on line attraverso le immagini della seconda serata, B come Bionde More Rosse (scatti a cura di Paolo Contaldo).


Una selezione più ampia vi aspetta il 5 settembre, per la serata conclusiva. Volete farne parte?
L'avventura continua con il prossimo mercoledì:

27 luglio - Altana delle Oblate
C COME COTONATI
19-20:30 ospiti il parrucchiere Vanni Cosi e le storie del salone. Laboratorio di stile per capelli con acconciature in diretta
20:30-21:30 break aperitivo
21:40 partenza tour in bibicletta. Arrivo a sorpresa.

Programma completo
http://lafestina.blogspot.com/2011/07/festina-lente-ef-programma-bottom-up.html

Il report della prima serata A come Alternativi>>Link

Nessun commento:

Posta un commento