venerdì 10 giugno 2011

Festina vota al Referendum

I referendum mi mettono addosso l'euforia della partecipazione. Noi donne italiane, onoriamo la tradizione dal 1946.
In vista dell'appuntamento del 12 e 13 giugno, mi alleno a porre le quattro X su ogni ritaglio di carta e stoffa che trovo per casa. Il primo obiettivo è senza dubbio raggiungere il quorum e nessuno può pensare che basti la presenza di qualcun altro. Il secondo è esprimere la preferenza sulle questioni sollevate: acqua pubblica, rifiuto del nucleare, abrogazione del legittimo impedimento. Festina sceglie quattro SI.

Ma ecco che, nei miei continui spostamenti, mi accorgo di aver smarrito la tessera elettorale!
No panic Festina, chiamo subito l'URP del comune di Firenze che mi mette a disposizione il numero dell'Ufficio Elettorale a cui posso recarmi per chiedere il duplicato. Il telefono è 055 589763 o 055 586775 e una signora gentile mi comunica che è sufficiente recarsi al Parterre di Piazza Libertà, cubo 3 con un documento di identità valido. L'orario di apertura è continuato oggi fino alle 19, domani tutta la giornata e domenica e lunedì coincide con quello di apertura dei seggi:
Do­me­nica 12 giu­gno 2011, dalle 8:00 alle 22:00

Lu­nedì 13 giu­gno 2011, dalle 7:00 alle 15:00.


Per chi abita in un comune diverso da quello di residenza, sconto sul biglietto ferroviario (70% sui treni nazionali, 60% sui regionali) presentandosi alla biglietteria con tessera elettorale e documento in corso di validità.
Per i rappresentanti di lista la possibilità di esprimere il voto anche fuorisede, per cui se non riuscite a spostarvi, provate a vedere se questa soluzione vi piace>>Link

Nessun commento:

Posta un commento