lunedì 28 marzo 2011

Festina c'è il Proibizionismo al Blob!

Abito corto e tacchi alti, lei se ne sta acanto al bancone del bar con in mano una tazza bianca. A un cenno il barista le si avvicina e lei bisbiglia al suo orecchio due parole scandite. Speak Easy, ecco come riempire quella tazza di tre dita di rum.

Lunedì 28 marzo al Blob Club, via Vinegia 21 r si gioca al Proibizionismo! Seconda edizione per il party più "segreto" di Firenze, con Due Uomini da Marciapiede in dj set anni '20 e nomi fittizi per ordinare bevande servite da Johnny Cannuccia e Jack Pestello in tazze da the.
L'ingresso è gratuito (serve la tessera AICS che si può fare sul posto). Per conoscere la parola d'ordine d'accesso chiamare: JACK 3889759074 /JOHNNY 340 5499258 o LORE 348 4904552.
Negli anni'20 negli Stati Uniti la cosiddetta legge Proibizionista vietò la produzione e la vendita di prodotti alcolici.Questa leggè incentivò la nascita di locali clandestini chiamati SPEAK EASY finanziati dalla malavita organizzata ai quali si poteva accedere solo con parola d'ordine e venivano somministrati alcolici artigianali in tazze da the o da caffè per disorientare le forze dell'ordine.
I ricchi trovano sempre un modo. Ecco una villa statunitense in stile gotico veneziano costruita in Florida per amore, con esteso parco sulla baia e arredi da capogiro. Festina ha scoperto che nel suo salottino i bicchieri non si sono seccati mai, clicca qui>>Link

2 commenti:

  1. Nella night life story fiorentina il lunedì è sempre una gran sera per uscire....specialmente al BLOB!!!!!

    RispondiElimina
  2. Festina 1 Pigrizia zero. Blob rules!

    RispondiElimina