lunedì 3 gennaio 2011

Festina ed i due desideri

Il modo migliore per iniziare l'anno è trovarsi alle prese con due desideri. Uno realizzato in modo trionfale e spensierato, tanto da sentirsi perfino ottimisti. Il secondo desiderio invece è più importante quando rimane insoddisfatto, vi lascia alla ricerca, impedendo che si assopisca la vostra curiosità.

Vi auguro un anno da protagonisti di un romanzo personale scritto sulle vostre corde.
Se volete approfittare delle giornate di ponte prima e dopo la Befana per una gita fuoriporta a meno di due ore da Firenze, alcuni motivi per visitare Orvieto cliccando qui>>Link

Nessun commento:

Posta un commento