venerdì 26 marzo 2010

Festina e "Firenze in biro"

Domani voglio dedicare la giornata alla mia città. Sperando che spunti fuori un bel sole, camminare per le vie del centro, sbirciare i negozietti più originali, aiutare i turisti a scattare le foto e fermarmi alla Casa di Dante (via Santa Margherita, 1) dove domani inaugura la mostra di Federico Leoncini "Firenze in biro e non". L'artista che espone è un arzillo signore di 96 anni (che in realtà compie sabato prossimo 3 aprile), che da circa quarant'anni dipinge fantastici scorci della nostra città con una semplicissima biro. I paesaggi più suggestivi, i monumenti storici, chiese e palazzi, dettagli fiorentini si uniscono a paesaggi marini di Rimini e dintorni dove Federico passa le sue estati. Un uomo bravo con la penna come con la padella, ve lo dice una che ha mangiato le sue tagliatelle...

Nessun commento:

Posta un commento