sabato 27 febbraio 2010

Festina e i sapori d'Oriente


Oggi scarpe basse, meglio se ballerine, un bel bijoux vistoso e qualcosa di colorato, sono pronta per avventurarmi nel mondo da Mille e Una Notte di Derb. Questo locale (in via Faenza n. 21r) è come un intrigante soffio d'Oriente in città. Libreria, laboratorio orafo e caffetteria. Davvero un bel posticino dove rintanarsi, specie dopo un faticosa sabato di shopping all'assalto dell'ultimo saldo.

Già pregusto l'aperitivo franco-maghrebino di stasera:
Insalata di arance e cannella
Insalata di cetrioli al timo
Cruditè con salsa di peperoni
Peperoncini dolci ripieni di crema di formaggio
Hummus e pane tostato
Riso basmati al lime e zucchine
Cous cous di verdure con datteri farciti di frutta secca
Riso basmati e ceci con straccetti di pollo al cumino
Gateax di patate e mozzarella
Riso basmati con straccetti di pollo, prugne e cannella
Costo della serata: 10 euro con bevuta.

Nessun commento:

Posta un commento